LogoCarnevale

 

 AMICI DI FECCHIO

Nascono nel 1980 grazie all’iniziativa di Don Lino, che decise di costruire un carro di Carnevale con l’aiuto di un gruppo di Amici che frequentavano l’oratorio di Fecchio, da cui il nome del gruppo. Inizialmente erano 15 persone, attualmente sono rimasti in otto. Il debutto in una sfilata del Carnevale di Cantù avvenne con un carro intitolato “Adamo ed Eva”. I primi posti sono stati tanti: negli anni ’89, ’90, ’91, ’94, ’95, ’97, ’98, ’99, 2000 e 2001. Negli altri anni i piazzamenti sono stati tra il secondo e il quarto posto. Gli Amici di Fecchio hanno partecipato anche alle sfilate organizzate dal Carnevale di Como e da quello di Chiasso negli anni ’96, ’97, ’98, ’99, 2000 e 2001; nelle ultime due partecipazioni alle sfilate di Chiasso è stato vinto il “Leone”, premio assegnato al miglior carro estero. Il collegamento con Fecchio permette il coinvolgimento di molti abitanti della frazione durante le sfilate.

Carro 2019

TROTTA IL TEMPO…

Io sono il tempo, vado avanti per natura. Può sembrare che io vada di fretta, che non sia mai abbastanza. Sono gratis ma la mia qualità è inestimabile. Non puoi afferrarmi, agguantarmi e tenermi con te, ma puoi usarmi come vuoi e quando mi perdi …..io non torno indietro. E’ solo questione di tempo, ma tutto, prima o poi finirà: tu, il mondo, l’universo.
Tutto…. ma non io. Io sono un valore inestimabile, il più importante in natura. Io sono limitato per tutti. Sono uguale per ognuno di voi: che tu sia ricco o povero, famoso o sconosciuto,…….sono imparziale, vado avanti sempre, non mi fermo mai. Scandisco il tempo come un orologio, un pendolo che oscilla incessantemente tra la vita e la morte.
Usa il tempo a tua disposizione come meglio credi, non sarò io a limitarti. Si dice che il tempo vola, ma tu ricordati che sei il pilota. Vivi la tua vita, non sprecarla. Trotta come se fossi un cavallo, sentiti libero.
Quest’anno il nostro carro rende omaggio ad una entità che, concretamente, non esiste e non ha corpo, ma di cui si avvertono incessantemente gli effetti: IL TEMPO.

 

Carro 2018

L’ALLEGRA COMPAGNIA

Carro colorato con tinte vivacissime, accattivante e di grande impatto visivo.
Apre il carro un grande mascherone alto 4 m raffigurante un “uomo incatenato” che muove braccia e testa. Subito dietro due condor, girevoli, e sopra due elfi in equilibrio, anch’essi girevoli su loro stessi. Nella parte centrale si erge una grande testa di capra alta 3 m che si innalza fino a raggiungere un’altezza di 8 m. Alle spalle della capra un poliziotto rotante controlla la compagnia e durante la sfilata salirà fino ad arrivare ad una quota di 10 m.
Nelle fiancate posteriori due elfi entrano ed escono da una nicchia. Completano la compagnia sei tassi alti 1,5m sparsi per il carro.

Carro 2017

VITA SPERICOLATA

Il carro si ispira all’America del proibizionismo anni ’30. Domina una vecchia Ford V8, ci sono Bonnie e Clyde. La criminalità dilaga. Il carro, nato in bianco e nero, a poco a poco prende colore e si adegua ai giorni nostri. La criminalità non è scomparsa, ha solo cambiato modo di agire. Il fine giustifica i mezzo?